Capitolo primo

CAPITOLO PRIMO

LA DIGNITÀ DELLA PERSONA UMANA

1700 La dignità della persona umana si radica nella creazione ad immagine e somiglianza di Dio (articolo 1); ha il suo compimento nella vocazione alla beatitudine divina (articolo 2). È proprio dell’essere umano tendere liberamente a questo compimento (articolo 3). Con i suoi atti liberi (articolo 4), la persona umana si conforma, o non si conforma, al bene promesso da Dio e attestato dalla coscienza morale (articolo 5). Gli esseri umani si edificano da se stessi e crescono interiormente: di tutta la loro vita sensibile e spirituale formano la materia per la loro crescita (articolo 6). Con l’aiuto della grazia progrediscono nella virtù (articolo 7), evitano il peccato e, se l’hanno commesso, si affidano, come il figlio prodigo,21 alla misericordia del nostro Padre dei cieli (articolo 8). Così raggiungono la perfezione della carità.


(21) Cf Lc 15,11-31.

Fai conoscere Il Catechismo della Chiesa Cattolica